L’Editoriale del Giornalaio: ATLETICO PREGNANA – EUROPASSIRANA = 0-3 EUROPASSIRANA – SANTA CHIARA E FRANCESCO = 2-4

27° Giornata: Atletico Pregnana – EuroPassirana = 0-3 (30° Gravante, 34° st Anelli, 37° st Porro) 30° Giornata: EuroPassirana – Santa Chiara e Francesco = 2-4 (Anelli, Ghezzi)

COMMENTO SULLA PARTITA

Risultato più bugiardo non può esserci visto l’andamento della partita, ma l’Euro si porta a casa una vittoria importante, che le permette di lottare per una posizione dopo le 2 o 3 formazioni dominatrici della stagione fino alla fine. Dopo un inizio sostanzialmente equilibrato, l’Atletico comincia a prendere possesso della partita ed a non permettere all’Euro di esprimere un gran calcio. Proprio in questi momenti, però, arriva il gol dello 0 a 1 con una conclusione da fuori area di Gravante che inganna il portiere di casa, forse anche perché c’è una piccola deviazione. La squadra di casa, però, non si scompone e continua ad attaccare, dominando gli ultimi 10 minuti del primo tempo e gran parte della ripresa, creando occasioni su occasioni, ma fallendo anche gol clamorosi, un po’ per l’imprecisione e la scarsa cattiveria dei propri attaccanti ed un po’ per la bravura dei difensori dell’Euro. In tutto questo, l’Euro si difende con grinta, lotta su ogni pallone e prova in alcune rare occasioni a ripartire in contropiede, essendo cinica e cattiva sotto porta, chiudendo ogni discorso a poco dalla fine con le reti di Anelli e Porro nel giro di 3 minuti. L’Atletico cerca il gol della bandiera fino alla fine, ma il risultato non si schioda più dallo 0 a 3. Con questo risultato, tutto frutto di voglia e grinta, l’Euro si era portato in quinta posizione a pari punti con la quarta. Purtroppo, nella partita successiva, che non ho potuto seguire per motivi personali, i ragazzi sono stati sconfitti 4 a 2 in casa dalla terza forza del campionato e sono scesi in sesta posizione. Ora non resta che affrontare al meglio l’ultima partita della stagione contro il Real Mazzino, altro derby molto sentito dai ragazzi. Il risultato di questa partita deciderà la posizione finale, che potrebbe variare dalla quinta alla settima (difficilmente quarta o ottava per la differenza reti). Quindi, non resta che andare a Mazzo e dare tutto per portare a casa un risultato positivo …

Il Direttore

Venturini Massimiliano

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *