L’Editoriale del Giornalaio: EUROPASSIRANA-LONGOBARDA = 1-3


14° Giornata: EuroPassirana – Longobarda Bareggio = 1-3 (1° 0-1, 24° 0-2, 18° st 0-3 (Aut.), 48° st Dantas)

COMMENTO SULLA PARTITA

Brutta sconfitta, forse ancor più per la prestazione offerta che per il risultato finale. La Longobarda domina fin dal fischio d’inizio perché ci mette più voglia, grinta e cattiveria alla ricerca della vittoria, va più decisa nei contrasti e gioca al meglio il suo calcio, mentre l’Euro appare molle, impaurita in molti giocatori e fatica a creare pericoli alla porta avversaria, se non nei minuti finali quando il risultato non era più in discussione, sbagliando passaggi anche elementari e faticando a far partire la propria manovra come nelle altre giornate. Forse qualcuno dirà che la partita dei padroni di casa è stata condizionata dal gol subito dopo meno di un minuto, ma proprio per questo, e vista anche la doppia rimonta subita sette giorni prima, ci si sarebbe aspettati una reazione cattiva, veemente, perlomeno orgogliosa, che non c’è stata, anzi la Longobarda è andata avanti a dominare senza problemi, controllando gioco e risultato fino alla fine. Ora, ci aspettiamo una reazione d’orgoglio nella prossima trasferta in casa della terza della classe, per non rovinare quanto di buono fatto finora … Nel giro di due giornate si sono perse quattro posizioni in classifica, ma il quarto posto rimane pur sempre a portata di mano …

Il Direttore

Venturini Massimiliano

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *